Tuffo a mare!

tuffo a mare.jpg

Oggi un tuffo a mare, in tema al nome del blog, e poi tutti ai fornelli a preparare uno strepitoso sugo a base di baccalà condito con olive e capperi. Il baccalà è uno dei tanti abitanti del mondo ittico soggetto a una particolare lavorazione per giungere nella forma in cui lo conosciamo. Infatti quest’ultimo è frutto dell’unione di due merluzzi salati e stagionati. Nel piatto di oggi il tutto viene condito con il sapore salato di capperi e  delle olive che contrastano il gusto dolce del pomodorino del piennolo. Una ricetta da leccarsi i baffi che fa salire le papille gustative alle stelle in poche semplici forchettate. E allora che aspettate? Procuratevi gli ingredienti sottostanti e iniziate a cucinare!

  • 120 gr di pasta lunga fresca (nel nostro caso si tratta di troccoli pugliesi)
  • 200 gr di baccalà
  • 6 pomodorini del piennolo
  • 1 spicchio d’aglio tagliato a pezzi piccolini
  • Olio extra vergine d’oliva q.b
  • Peperoncino q.b
  • Olive nere di Gaeta q.b (circa una manciata)
  • Capperi q.b (circa una manciata)
  • Prezzemolo q.b

Iniziate a far bollire in pentola acqua e sale e nel frattempo portatevi avanti con il procedimento, preparando il vostro condimento. In una padella fate soffriggere olio e aglio tritato a piccoli pezzettini, peperoncino e prezzemolo. Non appena il composto inizia a soffriggere e l’aglio si imbiondisce, calate il baccalà tagliato a pezzi,i pomodorini a spicchi, le olive e i capperi. Fate cuocere per circa cinque minuti. Ora che il vostro condimento è pronto è il momento di calare la pasta. Ricordate di terminare la cottura, che per la pasta fresca è molto rapida, in padella con l’acqua ricca d’amido, in modo che il condimento riesce a mantecarsi facilmente sulla pasta e il piatto diventa più gustoso. Per qualsiasi cosa non esitate a contattarci. Buon appetito!

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Annalisa ha detto:

    Questo blog è pericoloso… sono a dieta!!!!! 😂😂😂😂

    Piace a 1 persona

    1. Nerodiseppia ha detto:

      Ahahahahah siamo in due. Prima vedo preparare i piatti e poi non li posso neanche mangiare 😂😂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...