Scialatielli campani

scialatielli campani

Oggi abbinamento tipico campano: salsicce e friarielli. Le salsicce nascono nel lontano III secolo a.C, ed erano una specialità tipica dell’antica Lucania, l’attuale Basilicata che all’epoca comprendeva anche zone limitrofe della Campania meridionale. Invece i friarielli in antichità venivano coltivati sulle colline del quartiere Vomero. Oggi la coltivazione è stata spostata nell’interland napoletano. L’abbinamento è molto conosciuto e apprezzato dalla popolazione, non solo napoletana. Per preparare questo piatto munitevi di:

  • 150 gr di pasta fresca
  • 100 gr di friarielli
  • 1 salsiccia
  • Provola di Agerola q.b
  • Parmigiano q.b
  • Sale q.b
  • Olio q.b
  • Peperoncino q.b
  • 1 spicchio d’aglio

In una pentola fate bollire acqua e sale e mentre aspettate che arrivi ad ebollizione, in una padella iniziate a far soffriggere aglio, olio e peperoncino e quando l’aglio si sarà imbiondito, toglietelo e aggiungete i friarielli. Lasciate cuocere per circa cinque minuti con coperchio, finché non diminuirà il loro volume. A cottura ultimata frullare i friarielli con l’aiuto di un frullatore a immersione. Quando l’acqua sarà arrivata a temperatura calare la pasta. Fate molta attenzione alla cottura, perché la pasta fresca ha una brevissima tempistica. Salvate parte dell’acqua di cottura e versate la pasta in padella facendo mantecare. A fornelli spenti aggiungere provola e parmigiano. Scriveteci le vostre impressioni e/o incomprensioni e se non siete campani fateci sapere quali tipi di friarielli e salsicce acquistate. Buon appetito!

Annunci

13 commenti Aggiungi il tuo

    1. Nerodiseppia ha detto:

      Grazie mille. Li provi non se ne pentirà!

      Piace a 1 persona

  1. kitchenclue ha detto:

    Buonissimi gli scialatielli!!!!! 😍

    Piace a 1 persona

  2. Flavia Vinci ha detto:

    Sono stata da poco a Napoli e stavolta questi me li sono persi. La verità è che ci sono troppe cose buone da mangiare!

    Mi piace

    1. Nerodiseppia ha detto:

      Quanta verità! Le auguro di tornare e di provare tantissime altre specialità culinarie.

      Mi piace

      1. Flavia Vinci ha detto:

        Grazie, in realtà me lo auguro anch’io!

        Piace a 1 persona

  3. Pina Chidichimo ha detto:

    Le salsicce sono ancora una specialità qui in Basilicata 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Nerodiseppia ha detto:

      Grazie millee 😎

      Mi piace

    2. Nerodiseppia ha detto:

      Grazie millee 😎

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.