Primavera

primavera modificata

Oggi in cucina il nostro chef si lascia guidare dall’istinto e dalla fantasia … e anche da un po’ di nostalgia! Vi chiedete di cosa? Della primavera! È per questo che “primavera” è il nome del piatto di oggi, che nasce sulla base di una dolce crema di peperoni accompagnata dal sapore salato dello speck e dal parmigiano. E allora che aspettate? Mettete il grembiule e munitevi di:

  • 150 gr Pasta
  • 4 Peperoni
  • 100 Speck
  • Parmigiano q.b
  • Peperoncino q.b

Per prima cosa iniziate a mettere l’acqua e sale in pentola e aspettate che arrivi a ebollizione, nel frattempo in una padella fate soffriggere olio, aglio, peperoncino e speck. Aggiungete in un secondo momento i peperoni. A metà cottura dei peperoni prelevare due terzi di questi ultimi e frullarli con l’ausilio di un frullatore a immersione aggiungendo un mestolo d’acqua in pentola. Attenzione a non metterne troppa o la crema diventerà troppo liquida, meglio andare per gradi. Versate nuovamente la crema in padella. Quando avete terminato questo passaggio assaggiate e verificate se è giusta di condimento, a seconda del gusto personale. Intanto quando l’acqua bolle, calate la pasta e ricordate di colarla al dente. Aggiungete la pasta al sugo in padella con l’acqua di cottura e fate mantecare con un po’ di parmigiano. Ora il vostro piatto è pronto e non resta altro che gustarlo. Buon appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.